Istanze per le autorizzazioni paesaggistiche

Istanze presentabili per l'edilizia sismica

Istanze presentabili per l'ambiente

Istanze presentabili per la gestione delle risorse idriche

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Autorizzazione paesaggistica (Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42)

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Autorizzazione paesaggistica

Nelle aree sottoposte a vincolo ambientale ai sensi della Parte III del Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42 e del Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (PPTR) l’autorizzazione paesaggistica è necessaria per ogni tipo di intervento che possa arrecare "pregiudizio ai valori paesaggistici oggetto di protezione".

L'autorizzazione costituisce atto autonomo e preliminare al rilascio al permesso di costruire o agli altri titoli che legittimano l'intervento dal punto di vista urbanistico-edilizio (articolo 146 del Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42).

L'autorizzazione paesaggistica è immediatamente efficace ed ha una validità di cinque anni dalla data di rilascio. Il termine di efficacia dell'autorizzazione decorre dal giorno in cui acquista efficacia il titolo edilizio eventualmente necessario per la realizzazione dell'intervento, a meno che il ritardo in ordine al rilascio e alla conseguente efficacia di quest'ultimo non sia dipeso da circostanze imputabili all'interessato.

Una volta decorsi cinque anni l'esecuzione dell'intervento deve essere sottoposta a nuova autorizzazione. I lavori iniziati nel corso del quinquennio possono essere conclusi entro e non oltre l'anno successivo previsto dal quinquennio stesso (articolo 146, comma 4 del Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42).




Domande e comunicazioni
Documentazione necessaria alla presentazione dell'istanza.
Note: 


Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico
Iter del procedimento: 

Per l'istanza di autorizzazione paesaggistica ordinaria l'iter del procedimento è definito in dettaglio dall’articolo 146 del Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42 e il termine complessivo di conclusione è di 105 giorni dalla presentazione della domanda.

Per l'istanza di autorizzazione paesaggistica per interventi di lieve entità l'iter del procedimento è definito in dettaglio dal Decreto del Presidente della Repubblica 13/02/2017, n. 31 e il termine complessivo di conclusione è di 60 giorni dalla presentazione della domanda.

Per l'istanza di compatibilità paesaggistica (sanatoria) l'iter del procedimento è definito in dettaglio dall’articolo 167 del Decreto Legislativo 22/01/2004, n. 42 e il termine complessivo di conclusione è di 90 giorni dalla presentazione della domanda.

Pagamenti: 

Il procedimento prevede il pagamento dell'imposta di bollo da 16 € degli oneri istruttori.

Sede Legale
Piazza XX Settembre, n. 20 - 71100 Foggia
Telefono: +39 0881 7911111
Fax: +39 0881 720007

 

Partita IVA
00374200715

 

E-mail: provincia@provincia.foggia.it

E-mail PEC: protocollo@cert.provincia.foggia.it

Ufficio Assetto del Territorio

Cosa fa

Dove si trova

Contatti

Il portale dell'ufficio

Ufficio Lavori pubblici e Infrastrutture

Cosa fa

Dove si trova

Contatti

Ufficio Ambiente

Cosa fa

Dove si trova

Contatti

Ufficio Politiche delle Risorse Idriche

Cosa fa

Dove si trova

Contatti